fbpx

5 sensi: il mio preferito e come lo uso per la mia attività

06/03/2018, by LORENZA, in Blog, 0 comments

Da sempre, ci è stato insegnato che il corpo umano 

possiede 5 sensi: vista, udito, tatto, gusto e olfatto.

 

Hai mai fatto un “viaggio” sensoriale all’interno della tua casa? Ti sei mai soffermato in ogni singolo ambiente annusando, ascoltando, guardando davvero ciò che ti circonda?

 

I 5 sensi servono proprio a questo se utilizzati al massimo delle loro potenzialità. Ci fanno percepire attraverso occhi, orecchie, naso, bocca, attraverso un tocco tutto ciò che prima di allora non era stato notato.

 

Tra i 5 sensi quello che preferisco è la VISTA perché:

 

  • Amo guardare, osservare, sono estremamente curiosa, tutto ciò che mi circonda mi interessa, per me è fondamentale dare una occhiata sul mondo. Vedere mi permette di accrescere la mia creatività e mi permette di ampliare le mie conoscenze umane e professionali

 

Per la mia attività, invece, uso la vista per:

  • capire se la situazione della casa è come il cliente me la descrive, perché è molto probabile che la percezione di ciò che vedo io e di ciò che vede il cliente sia molto diversa. La vista mi permette di fare una attenta valutazione e di capire come poter intervenire per aiutare. Non vedo quelli che il cliente percepisce come problemi, bensì vedo soluzioni, non vedo il caos ma vedo come si può uscire dal caos. Penso che ciò sia dovuto al continuo stimolare questo senso e alle esperienze vissute.

 

  • “vedere” lo stato d’animo del cliente, oltre che cercare di percepirlo entrando in empatia ed ascoltando. Vedere se è imbarazzato, se si vergogna, se è agitato, vedere i suoi occhi e capire fin dove posso arrivare, fin dove mi posso spingere per capire cosa è successo prima del mio arrivo, in quella casa e negli anni passati.

 

Anche gli altri sensi sono fondamentali nel mio lavoro, soprattutto quando si fa un percorso di affiancamento attraverso lo Space Clearing (ho parlato qui di cosa è). Aiutare il cliente a stimolarli tutti e cinque per carpire cose fastidiose sino a quel momento non percepite all’interno della propria casa, è spesso risolutivo e riporta serenità ed armonia.

 

E tu quale dei 5 sensi preferisci e perché?

Lorenza

Se vuoi rimanere in contatto con me puoi iscriverti alla mia Newsletter.